Vuoi la tua pubblicità qui?
24 Settembre 2020

Pubblicato il

Roma, venerdì trasporti a rischio per un nuovo sciopero

di Redazione

Prevista un'agitazione territoriale dalle 8.30 alle 12.30 e una nazionale dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio

Nuovo sciopero dei trasporti in programma per venerdì 30 maggio. Il trasporto pubblico è a rischio per la concomitanza di vari scioperi indetti dai sindacati  Faisa Cisal e Usb a livello comunale, regionale e nazionale.

Come riferisce una nota di Roma Capitale, le agitazioni territoriali sono in programma dalle 8,30 alle 12,30 mentre quella nazionale sarà di 24 ore e in questo caso autobus, ferrovie gestite dall'Atac e metropolitane saranno a rischio dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Per quanto riguarda invece il sindacato Sul, lo sciopero, inizialmente programmato per venerdì 30, è stato differito a data da destinarsi

LA RASSICURAZIONE "Il funzionamento della rete – assicura Roma Capitale – sarà comunque regolare fino alle 8,30 e dalle 17 alle 20 quando saranno in vigore le fasce di garanzia previste dalla legge".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento