Vuoi la tua pubblicità qui?
11 Aprile 2021

Pubblicato il

Roma Vintage Village dal “centro al centro del mondo”

di Adriano Di Benedetto

Grandi feste d'estate al Parco di Centocelle ex aeroporto, tutte le sere musica, teatro, cultura e non solo

Conferenza stampa per l’attesissimo ritorno de "il Roma Vintage Village 2014", una delle manifestazioni più variegate dell’estate romana.

Un nuovo scenario per la VI edizione completamente rinnovato e scenico.

Il Roma Vintage Village, abbandona la storica cornice del parco di San Sebastiano, che ha ospitato per cinque anni la manifestazione, per trasferirsi in una nuova location destinata a divenire un nuovo polo di cultura e divertimento per la città di Roma: Parco dell’Ex Aeroporto di Centocelle, aperto tutti i giorni dalle ore 17.00 in poi.

La crescente notorietà e importanza della manifestazione troverà supporto in un altrettanto crescente offerta di occasioni artistiche e di spettacolo che si preannunciano variegate e numerose per caratterizzare la VI edizione e la nuova sfida.

Musica, Concerti, Cinema, Teatro, Degustazioni Enogastronomiche, Ristoranti, percorsi dedicati alla Salute, Mostre, Mercatini tematici, Raduni di auto d’epoca, folklore e per tutti gli appassionati di musica il Roma Vintage Village darà spazio a diversi generi musicali, l’obiettivo è quello di soddisfare le esigenze di tutti e queste sono solo alcune delle proposte che troveranno spazio all’interno della manifestazione.

Le novità di quest’anno saranno le varie performance di spettacolo in contemporanea che il cittadino potrà ammirare, due aree disco, tre palchi per esibizioni live e teatrali, ovvero in più serate si potrà assistere a spettacoli diversi, oltre ad attività come il calcetto e calcio balilla, oppure lezioni di salsa, ci sarà solo l’imbarazzo della scelta.

Tutti i lunedì sonorità vintage dell’indie-rock e dalle afose rotondità dell’alectro con Dj Set Any Given Monday, il martedì sera latino-americana e lezioni di salsa sotto la guida di maestri professionisti, tutti i venerdì Muccassassina e sabato pop-rock di Enrico Silvestrin, ex volto di MTV e attore-musicista di fama nazionale dalle freschè sonorità indie ed elettroniche di SMASH, una delle realtà più rilevanti del clubbing capitolino e dalla musica in genere.

Non mancheranno mostre dedicate all’arte e performance live di street art e ancora una interessante collaborazione con l’ambasciata Brasiliana, che porterà il suo folklore attraverso spettacoli, degustazioni enogastronomiche e anche lezioni di portoghese.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Sarà dedicato uno spazio importante anche alla salute, tutti i sabato attraverso una unità sanitaria mobile si potranno effettuare chek-up gratuiti per i cittadini.

Non dimentichiamo il maxi schermo per le partite dei mondiali.

Il Roma Vintage Village, offrirà tutti i giorni appuntamenti e iniziative alternative e coinvolgenti, apportano quelle migliorie e quei “plus” che sicuramente renderanno più competitivo questo meraviglioso viaggio estivo.

Sono intervenuti alla serata Fabrizio Sabatucci attore che si esibirà venerdì sera con lo spettacolo “RomaAmormio Ritorno alla Romanità”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Dott. Carlo Gargiulo il quale ha spiegato il suo Roma Vintage Salute.

Davide Bisceglia l’ideatore della manifestazione ci ha detto che quest’anno ci saranno delle grandi sorprese aggiungo io come sempre.

Per ultimo è intervenuto l’on. Paolo Masini ass. ai lavori pubblici e alle periferie, ha preso degli impegni con i presenti e soprattutto con “I love Torpigna..” per la riapertura del famoso cinema Impero.

Prima di lasciarci l’ass. Paolo Masini ha dichiarato: “Il Roma Vintage va in periferia e persegue uno degli obiettivi che ci siamo dati sin dall'inizio del nostro mandato: ricreare comunità, accendere le luci per illuminare la ‘grande bellezza’ dei nostri quartieri, soprattutto di quelli distanti – solo geograficamente – dal centro”.

L’ingresso al villaggio sarà, come sempre, libero e gratuito.

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento