Vuoi la tua pubblicità qui?
19 Ottobre 2020

Pubblicato il

Rugby Tre Fontane: 5 indagati

di Redazione

Ipotesi di reato: abuso d'ufficio. Tra gli indagati anche l'ex vicesindaco di Roma, Sveva Belviso

La Procura di Roma ha iscritto nel registro degli indagati l’ex vicesindaco di Roma Sveva Belviso, l’ex ad di Eur Spa Riccardo Mancini, l’ex assessore allo sport Alessandro Cochi, Bruno Campanile nella veste di direttore dell’Ufficio sport del Campidoglio, e Diego Nepi, della Coni servizi.
L’ipotesi di reato è quella di abuso d’ufficio, e l’inchiesta è legata alla gestione dell’impianto sportivo delle Tre Fontane, in zona Eur.

Vuoi la tua pubblicità qui?

A presentare la denuncia in Procura, qualche mese fa, era stata l’associazione sportiva dilettantistica ‘Nuova Rugby Roma’.
Sembra infatti che l’associazione sia stata estromessa dall’utilizzo del campo Tre Fontane ancora prima dei tempi previsti, per far spazio alla Rugby Roma srl, vicina a Riccardo Mancini, che disponeva dell’impianto ancor prima che le venisse formalmente assegnato.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento