Vuoi la tua pubblicità qui?

Pubblicato il

Russia, il mistero Kadyrov: voci su malattia e Mosca tace

di AdnKronos
Vuoi la tua pubblicità qui?

(Adnkronos) –
Ramzan Kadyrov è malato o sta bene? E' in fin di vita o gode di ottima salute? Le sorti del leader della Cecenia sono al centro di voci e domande, tra news e smentite che viaggiano tra indiscrezioni di intelligence, annunci e video di difficile collocazione e datazione. Negli ultimi giorni, l'intelligence ucraina ha movimentato le acque facendo trapelare le informazioni relative alle condizioni preoccupanti del leader ceceno, gravemente malato e in particolare affetto da una patologia ai reni. Kadyrov, che poche settimane fa aveva pubblicato un video che documentava un allenamento in palestra, nelle ultime ore ha diffuso un'altra clip: una passeggiata in un parco, sotto una pioggia rigeneratrice. Caso chiuso? No, affatto. Su Telegram, profili ucraini rilanciano immagini di una clinica di Mosca in cui il leader ceceno sarebbe ricoverato. Intanto, si sarebbero perse le tracce del suo medico. Ce n'è abbastanza per sollecitare il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov. La risposta ufficiale di Mosca è laconica: nulla da dire su Kadyrov, nessun incontro tra il leader ceceno e il presidente russo Vladimir Putin. In un quadro a tratti misterioso, è lecito domandarsi cosa cambierebbe con l'uscita di scena di Kadyrov, che finora ha garantito alla Russia un apporto anche nella guerra contro l'Ucraina. "La prolungata preoccupazione per la salute del capo della Repubblica cecena Ramzan Kadyrov nello spazio informativo russo evidenzia la dipendenza del presidente russo Vladimir Putin da Kadyrov per la stabilità in Cecenia", è l'analisi dell'Institue for the study of war (Isw)  "Secondo quanto riferito – prosegue il think tank statunitense – la direzione principale dell'intelligence ucraina (Gur) ha confermato che Kadyrov era in coma il 15 settembre, suscitando voci sulla cattiva salute di Kadyrov tra i blogger russi e fonti interne. Kadyrov ha smentito le voci sulla sua salute in un video pubblicato il 17 settembre. La destabilizzazione del governo di Kadyrov in Cecenia sarebbe un duro colpo per il regime di Putin, in parte a causa di quanto centrale sia stato il ripristino della stabilità in Cecenia attraverso una guerra brutale e sanguinosa per la popolarità iniziale di Putin in Russia".  "Kadyrov e altri funzionari russi – conclude l'Isw – potrebbero essere preoccupati che le continue voci sulla sua salute possano influenzare la stabilità a lungo termine del suo controllo, e per estensione di Putin, sulla Cecenia".  —internazionale/[email protected] (Web Info)

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?