27 Ottobre 2021

Pubblicato il

S.S. Lazio: Pioli esonerato, la squadra passa ad Inzaghi

di Redazione
Dopo la brutta sconfitta di ieri nel derby della capitale, la Lazio esonera Pioli e affida la squadra a Simone Inzaghi

La sconfitta nel derby di Roma non è una sconfitta qualunque. Inoltre, perdere la stracittadina per 4-1, può costare caro. È stato cosi per Stefano Pioli che, nella tarda serata di ieri, è stato esonerato dalla Lazio. La società biancoceleste ha comunicato la decisione con una nota ufficiale sul proprio sito facendo anche sapere che la squadra verrà affidata per le restanti partite di campionato a Simone Inzaghi, allenatore della primavera delle Aquile. Inoltre, la Lazio andrà in ritiro a Norcia per cercare di concludere al meglio un campionato che ormai ha poco da dire. I biancocelesti, dopo il terzo posto della passata stagione, adesso si ritrovano all’ottava posizione a 7 lunghezze dalla zona Europa, dato l’accesso del Milan alla finale di Coppa Italia, ma con solo 7 turni di campionato da disputare e un calendario che non promette bene.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Insieme ad Inzaghi ci saranno anche il suo vice Farris e il preparatore atletico Ripert che già coadiuvavano il lavoro del tecnico alla primavera. La speranza dei tifosi laziali adesso è che il cambio di panchina possa dare una sterzata all’andamento della rosa, proprio come è successo ai cugini giallorossi con l’arrivo di Spalletti. Pioli lascia la Lazio dopo quasi due anni in cui ha conquistato un 3° posto in campionato ed una finale di Coppa Italia persa, poi, ai supplementari contro la Juventus.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Oggi la squadra si è radunata a Formello per poi avviarsi a Norcia per il ritiro e Lucas Biglia, capitano biancoceleste, ha rilasciato una breve intervista in cui rassicurava i tifosi dicendo che la squadra darà il massimo per centrare la qualificazione all’Europa. Intanto, anche sui social sono arrivati molti auguri al nuovo tecnico Inzaghi, compresi quelli del fratello Pippo che scrive così sul proprio profilo Facebook: “In bocca al lupo Simo! Te lo meriti! Sono certo che la tua passione e la tua competenza ti porteranno grandi soddisfazioni…ti abbraccio”.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo