Vuoi la tua pubblicità qui?
03 Dicembre 2021

Pubblicato il

San Cesareo, 48^ Mostra dell’Uva Italia

di Redazione
A San Cesareo dal 22 al 25 settembre la tradizione si rinnova

E' la festa del raccolto, ma anche della fecondità della terra. In una zona ricca di vigneti coltivati ad uva da tavola, la Mostra dell’Uva Italia di San Cesareo si fonda su un ricco patrimonio di tradizioni, di cultura e di economia agricola, imponendosi come festa di popolo, che richiama ogni anno migliaia di persone. Da ieri, 22 settembre, oggi 23 e nella fine della settimana 24 e 25 settembre la centralissima Piazza Giulio Cesare sarà animata da band musicali, Dj locali, spettacoli danzanti, stands gastronomici, tombolate mangerecce e da una ricca lotteria.
 

“E’ un rapporto profondo quello che lega me e i miei concittadini a questa tradizione, testimoniato anno dopo anno dalla straordinaria partecipazione popolare – dichiara il sindaco Pietro Panzironi -. Encomiabile è il lavoro svolto in questi giorni dalla nostra infaticabile Pro Loco, coadiuvata nei preparativi dal Comitato Sant’Antonio e da alcune associazioni locali. Il clima pre festa, a tratti goliardico, a cui ho avuto modo di assistere nelle sere passate in piazza Giulio Cesare tra i volontari alle prese con il montaggio degli stands, mi ha dato ancora una volta la conferma che la Mostra dell’Uva Italia è la festa dei sancesaresi, di coloro che da anni vivono qui e anche di chi da poco ha scelto di venire ad abitarvi. Impegnamoci, dunque, a trascorrere questi giorni di festa pensando a San Cesareo come patrimonio di tutti, affinché il coinvolgimento e l’impegno, la passione, la reciprocità, che nella festa si accumunano così bene nel lavoro delle associazioni e dei volontari, diventino una base, un terreno anche per altre iniziative sociali ed individuali. Concedetemi infine di ringraziare il presidente della Pro Loco Luca Malucelli, il direttivo e tutti i collaboratori che stanno mettendo corpo e anima nella buona riuscita della manifestazione, ed è proprio questo di cui il nostro paese ha bisogno. Buona festa a tutti”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nel corso dell’intera manifestazione saranno attivi stands gastronomici per gustare i prodotti tipici della gastronomia locale accompagnati da vino e Uva Italia, naturalmente. Una festa che coniuga la cucina locale a musica e spettacoli danzanti nel nome della tradizione più vera ed autentica e per questo mai superata.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?