Vuoi la tua pubblicità qui?
18 Maggio 2022

Pubblicato il

Sanremo 2022, spazio ai giovani: Mahmood e Blanco successo da “Brividi”

di Cristina Accardi
Prima serata di fuoco al Festival di Sanremo. Tra i cantanti più amati c'è la coppia Mahmood Blanco con la loro canzone Brividi
Mahmood e Blanco Sanremo
Vuoi la tua pubblicità qui?

Ieri sera, martedì 1 febbraio, si è svolta la prima serata della 72esima edizione del Festival più atteso in Italia. Il grande successo di questi anni è sicuramente dovuto allo svecchiamento che è stato fatto, che ha colto l’interesse di un pubblico più giovanile. Tuttavia, tra i primi 12 big che si sono esibiti in prima serata ci sono stati Gianni Morandi e Massimo Ranieri, grandi pilastri della musica, che fanno ancora breccia nel cuore degli italiani.

Seppur i cantanti che hanno fatto la storia trovano sempre grande approvazione del pubblico come Gianni Morandi con i suoi 65 anni in palcoscenico ha preso 8, medesimo successo è dato a cantanti giovani come Mahmood e Blanco.

Una coppia a dir poco vincente: Mahmood già vincitore nell’edizione del 2019 e Blanco il 19enne amato dalle nuove generazioni, una recente scoperta di grande successo.

Blanco: 19enne con la vittoria quasi in tasca

Conosciuto con il nome d’arte Blanco, Riccardo Fabbriconi di Calvagese della Riviera, in provincia di Brescia, durante un il lockdown del 2020 pubblica SoundCloud l’EP Quarantine Paranoid. Una canzone che dal web arriva perfino a farsi notare dalla Universal Musiche che propone al giovane un contratto.

Da lì la scalata verso il successo, dalla prima uscita La canzone nostra a Notti in bianco, brano che ha raggiunto che ha raggiunto il secondo posto della top singoli della FIMI. Un percorso quello di Blanco che vede partecipare anche grandi artisti già affermati come Salmo per il suo primo singolo e Sfera Ebbasta per Mi fai impazzire, canzone da primo posto per ben otto settimane consecutive e che ha certificato il sestuplo platino.

Blanco

Mahmood ritorno di grande successo al parco dell’Ariston

Il 30enne Alessandro Mahmoud alias Mahmood, nome dato dalla combinazione del suo cognome insieme alla parola inglese my mood dal significato letterale: il mio stato d’animo. Nato a Milano dopo aver partecipato alla sesta edizione di X Factor, seppur non arrivato in finale, pian piano si fa strada nel panorama italiano.

Comincia a collaborare con grandi artisti come Michel Bravi, Marco Mengoni, Fabri Fibra, Francesca Michielin. Nel 2018 vince il festival giovani di Sanremo con il brano Soldi e poi arriva al secondo posto dell’Eurovision.

Mahmood

Coppia Mahmood e Blanco da 8

I due artisti si uniscono per debuttare nel palco di Sanremo con la canzone Brividi. Una delle canzoni forse più classica quest’anno al Festiva, parla di un amore complicato del “vorrei amare, ma sbaglio sempre“.

Cantata dalla voce particolarissima ed esotica di Mahmood e dalle tonalità pura di Blanco, con un interpretazione che lascia senza fiato viene votata in prima serata con un bel l’8.

Dunque, un unione a dir poco vincente e lascia sperare in un grande successo per i due artisti

Mahmood e Blanco, abbraccio a Sanremo
 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo