Vuoi la tua pubblicità qui?
26 Settembre 2020

Pubblicato il

Schiavone: “Anche a Latina moriranno di cancro”

di Redazione

Queste le dichiarazioni dell'ex boss dei Casalesi rese a SkyTg24

Destano notevoli preoccupazioni le dichiarazioni rilasciate dall’ex boss dei Casalesi Carmine Schiavone e diffusa da SkyTg24.
Schiavone, infatti, ha raccontato dei veleni sotterrati tra la provincia di Caserta e il sud del Lazio. Tra i tanti siti coinvolti, anche la discarica di Borgo Montello, in provincia di Latina.

Quindi, "anche a Latina moriranno di cancro". Questa è la sentenza definitiva di morte resa da Carmine Schiavone, collaboratore di giustizia dal 1993, che a luglio ha terminato il suo programma di protezione.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nell’intervista a SkyTg24, l’ex boss dei Casalesi parla di "rifiuti chimici, termonucleari, industriali e farmaceutico-ospedalieri", che nel corso degli anni sono stati sotterrati nel sud del Lazio, zona satellite della più nota "Terra dei Fuochi", un traffico illecito che frutta miliardi di euro ogni anno.
Un problema che si potrebbe risolvere, ma non si risolverà mai "a causa dei troppi interessi politici".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento