Vuoi la tua pubblicità qui?
23 Ottobre 2020

Pubblicato il

Sciopero selvaggio dei mezzi Tpl

di Redazione

Disagi nei trasporti della periferia romana

Sciopero selvaggio a sorpresa dei lavoratori Tpl (Trasporto pubblico locale) questa mattina nella periferia romana.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La sospensione delle corse ha coinvolto i bus dei quartieri Tiburtino, Spinaceto, Salario, Boccea, Cassia, Prenestina e San Basilio.
Lo sciopero non interessa le linee del trasporto gestite da Atac.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’Agenzia per la mobilità ha comunicato che molte delle linee Tpl della periferia romana sono state soppresse, altre garantiscono un servizio ‘a singhiozzo’.
Ancora non è arrivata una comunicazione riguardo il termine della protesta e il ripristino della normale circolazione.

Lo sciopero sarebbe stato determinato dal taglio dei finanziamenti pubblici. Il Consorzio Tpl, che conta 450 linee di trasporti, ha infatti operato dei tagli ai salari dei dipendenti a seconda del grado e dell’anzianità a causa della mancanza di liquidità. “Non possiamo più anticipare il denaro che ci deve la Regione Lazio per legge e che aspettiamo ormai da tre anni”, ha comunicato la società.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento