Scossa di terremoto di 3.0 gradi nella notte a Macerata: nessun danno

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.0 è stata registrata ieri sera alle 23,15 a Caldarola, in provincia di Macerata. Lo segnala l’Ingv, l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 10 km di profondità ed epicentro vicino i comuni di Caldarola e Cessapalombo. Non si segnalano danni a persone o cose.

LEGGI ANCHE:

All'alba un colpo ai clan Casamonica, Spada e Di Silvio: 23 arresti

Papa Francesco ai giovani: Siate liberi dalla dipendenza del telefonino