Vuoi la tua pubblicità qui?
30 Novembre 2020

Pubblicato il

Scuola, protesta sindacati a Montecitorio

di Redazione

I manifestanti chiedono al governo maggiori investimenti per la scuola e l'università

Centinaia di lavoratori della scuola, soprattutto insegnanti, di tutte le sigle sindacati, stanno manifestando stamani a Roma, davanti a Montecitorio, per protestare contro il blocco del contratto e degli scatti di anzianità.

La manifestazione, iniziata alle 9.30, terminerà intorno alle 14. Le strade interessate dal corteo sono, tra le altre, piazza dell'Esquilino, via Cavour, largo Corrado Ricci, via dei Fori Imperiali, piazza Venezia, via Cesare Battisti e piazza Santi Apostoli.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Sono previste deviazioni o limitazioni di percorso per le linee C3, H, 16, 30, 40, 44, 46, 53, 60, 62, 63, 64, 70, 71, 75, 80, 80B, 81, 83, 85, 87, 117, 119, 160, 170, 175, 271, 360, 492, 571, 590, 628, 649, 714, 715, 716, 780, 781, 810 e 916.

Secondo Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals Confsal e Gilda con queste misure si attua un "prelievo" di 300 milioni di euro che penalizza chi garantisce il buon funzionamento delle scuole statali.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Le organizzazioni sindacali chiedono al governo di modificare la legge di stabilità inserendo maggiori investimenti nel mondo della formazione.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento