Vuoi la tua pubblicità qui?

Pubblicato il

Scurria: “Dare al Paese una legge sulle relazioni istituzionali, ce lo chiede l’Europa’

di AdnKronos

(Adnkronos) – "Dobbiamo dare al nostro Paese finalmente una legge sulle relazioni istituzionali è l'Europa che ce lo chiede. E' necessaria per definire con chiarezza le modalità di confronto e il ruolo dei rappresentanti di interessi". A dirlo Marco Scurria, segretario commissione Affari europei, intervenendo al ‘Forum relazioni istituzionali. Pubblico e privato nei processi decisionali’, in corso a Roma presso il Palazzo dell’Informazione Adnkronos. "L'Unione europea – sottolinea – lo vede come un simbolo di trasparenza perché è utile avere un rapporto chiaro e normato e un punto di vista di chi lavora in un determinato settore; poi sarà la politica a fare sintesi. E il passaggio da chi racconta e chi fa proposte è assolutamente fondamentale. In Europa c'è un albo dei lobbisti: le istituzioni dell'Unione europea interagiscono così con un'ampia gamma di gruppi e di organizzazioni che rappresentano interessi specifici e svolgono attività di lobbismo. Si tratta di una componente legittima e necessaria del processo decisionale, capace di garantire che le politiche europee rispecchino le reali esigenze dei cittadini". "Il politico – sottolinea – con l'istituzione dell'albo dei lobbisti teme di restringere il proprio campo di azione e di mettersi in difficoltà in un Paese in cui la Magistratura 'è molto attenta' ad alcuni rapporti. Lavorerò per mettere in campo per farla diventare un'iniziativa parlamentare trasversale che possa finalmente regolare un mondo che abbia capacità di incontrarsi e fare politica".  —economiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?