19 Ottobre 2021

Pubblicato il

Segni, ripristinato l’ufficio del Giudice di Pace

di Redazione
Soddisfazione per il Sindaco Bocardelli e per la sua amministrazione

A Segni è stata ripristinata la sede degli uffici del Giudice di Pace. A comunicarlo una soddisfattissima Maria Assunta Boccardelli Sindaco di Segni che, dal giorno della sua elezione, ha lavorato al fianco dell’amministrazione per far si che il Ministero della Giustizia ripristinasse a Segni il servizio soppresso il 17 maggio 2014.

La notizia è arrivata sulla scrivania del Sindaco questa mattina, la nota cita: “Con Decreto Ministeriale del 27 maggio 2016, ripristino degli uffici del giudice di pace soppressi ai sensi dell’articolo 2, comma 1 bis, del decreto legge 31 dicembre 2014, n. 192, convertito, con modificazioni, con legge 27 febbraio 2015, n. 11 e firmato dal Ministro della Giustizia Andrea Orlando, è stato ufficializzato l’elenco delle sedi del Giudice di Pace ripristinate”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il Giudice di Pace di Segni, con sede in via della Pretura, interessa i Comuni di: Segni, Artena, Carpineto Romano, Colleferro, Gavignano, Gorga, Montelanico e Valmontone.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo