Vuoi la tua pubblicità qui?
22 Settembre 2021

Pubblicato il

Selenia, il giorno dei funerali a Bagnoregio

di Redazione
Toccante discorso dell'amica Cristiana. Intanto Elisa Concarella è ancora in coma

Come prevedibile, nella giornata di ieri una grande folla si è radunata nella chiesa di San Francesco a Bagnoregio per rivolgere l'ultimo saluto a Selenia Quintarelli, la ragazza di 24 anni morta all'alba di domenica a causa di un incidente stradale sulla via Bagnorese.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Tutto il paese si è ritrovato all'interno della chiesa per esprimere vicinanza ai genitori, Daniela e Salvatore, e a tutti gli amici della ragazza, che il prossimo 24 febbraio avrebbe dovuto laurearsi all' Università della Tuscia, nella facoltà di Agraria.

Particolarmente toccante è stata la lettera scritta dall'amica Cristiana, la quale è stata letta durante le esequie: "Il tuo viaggio senza ritorno arriva dopo un’amicizia durata dodici anni. E’ impossibile raccontare in pochi minuti tutto quello che abbiamo fatto insieme, ma basterà ricordare che tu, Selenia, eri sempre l’attrazione della serata. Le tue battute genuine, la tua dolcezza, la tua simpatia. Eri una persona seria, studiosa e lavoratrice".

Vuoi la tua pubblicità qui?

"Ora sei in un altro mondo. Non fare il tuo solito macello anche lì… oppure sì, fallo! Perché qualcuno – ha proseguito Cristiana – deve averti scelto per qualcosa di meraviglioso che qui avevi già fatto. E quel qualcuno ci ha visto lungo. Fai la brava angioletto mio e vienimi a trovare qualche volta, ti aspetto nei miei sogni".

Nel frattempo resta in coma Elisa Concarella, la ragazza che viaggiava sulla Lancia Y insieme a Serena, ora ricoverata al policlinico Gemelli di Roma. In base agli ultimi aggiornamenti la ragazza, nata a Orvieto ma residente a Bagnoregio, si trova purtroppo in condizioni disperate.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo