Vuoi la tua pubblicità qui?
31 Ottobre 2020

Pubblicato il

Roma, sfruttamento prostituzione: denunciata cinese

di Redazione

La donna, 44 anni, commetteva il reato in un centro benessere a due passi da San Pietro

Al termine di una breve attività d’indagine, i Carabinieri della stazione San Pietro hanno denunciato a piede libero una cittadina cinese di 44 anni, già conosciuta alle forze dell’ordine, con l’accusa di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione.

La donna, conduttrice di un centro benessere in via di Monte del Gallo, a due passi da San Pietro, e’ risultata essere, in realtà, colei che gestiva e sfruttava l’attività di prostituzione svolta da una sua dipendente, una connazionale di 32 anni, all’interno delle camere dell’esercizio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

I militari hanno potuto documentare che la ragazza, dallo scorso mese di novembre, veniva esortata ad intrattenersi, previo pagamento, esclusivamente con cittadini italiani e che parte dei suoi proventi finivano nelle tasche della ‘padrona’. Il centro massaggi, pubblicizzato anche su alcuni siti internet di annunci gratuiti, e’ stato sequestrato. (Com/Enu/ Dire)

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento