Vuoi la tua pubblicità qui?
13 Aprile 2021

Pubblicato il

Sgurgola-Morolo, i cittadini “schiumano” di rabbia

di Redazione

Indignazione per lo sversamento di liquami schiumosi e maleodoranti in una strada secondaria in dissesto

Al bivio di Morolo, in piena zona industriale, da circa un mese i residenti stanno segnalando l'anomalo sversamento di liquami schiumosi e maleodoranti in prossimità di una strada secondaria in pieno stato di dissesto della zona. I residenti,  sostengono che in precedenza non era mai accaduto nulla di simile ma negli ultimi 30 giorni, tuttavia, il fenomeno sta assumendo connotazioni preoccupanti. In questo lasso di tempo , a dispetto delle segnalazioni, nulla è cambiato e nella mattina odierna un gruppo di ambientalsti e i residenti che hanno effettuato le segnalazioni si sono decisi a intervenire presidiando il luogo del misfatto e chiamando le forze dell'ordine a intervenire.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Una pattuglia della locale stazione dei Carabinieri di Sgurgola si è recata sul posto constatando quanto stava accadendo ed è partita una segnalazione all'ARPA territoriale che dovrebbe intervenire ufficialmente nelle prossime ore prelevando campioni dei liquami per i successivi accertamenti. Olga Kozarova della sezione "Monti Lepini" di Legambiente è stata sul posto fin dalle prime ore della mattinata in attesa del dipanarsi degli eventi e più volte è intervenuta ai nostri microfoni per commentare ciò che stava accadendo. Purtroppo non è la prima volta che si verificano eventi del genere nella zona industriale, segno che per alcuni il concetto di tutela ambientale proprio un optional

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento