Vuoi la tua pubblicità qui?
20 Settembre 2021

Pubblicato il

Shock a Tivoli: uomo accoltella moglie e figlia di 6 anni

di Redazione
Da chiarire le cause del folle gesto: una 44enne è in codice giallo, la bimba in codice rosso con un polmone perforato

Un episodio sconvolgente quello avvenuto a Tivoli, comune in provincia di Roma. Un 49enne, per cause ancora tutte da chiarire, ha accoltellato la moglie di 44 anni e la figlia di 6 anni, in un'abitazione situata in largo Giuseppe Saragat. Non è ancora chiaro se i fatti si siano consumati in nottata o alle prime ore del mattino ma quel che conta, purtroppo, è che madre e figlia sono state trasportate in ospedale rispettivamente in codice giallo e in codice rosso. Fortunatamente vi sono alcune indiscrezioni secondo le quali nessuna delle due rischierebbe la vita.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Stando alle prime ricostruzioni pare che l'uomo abbia usato un coltello da cucina per colpire nel sonno la moglie e la figlia, la quale avrebbe peraltro un polmone perforato, mentre la 44enne avrebbe riportato dei tagli superficiali. Al  momento pare che l'uomo sia stato fermato dalla Polizia e ora si troverebbe al Commissariato di Tivoli. 

                                   AGGIORNAMENTO: il comunicato della Questura

Vuoi la tua pubblicità qui?

Da qualche tempo soffriva d’insonnia, per questo dormiva in camera da solo. Alcune difficoltà economiche avevano probabilmente destabilizzato gli equilibri familiari e personali, così stamattina all’alba l’uomo si è svegliato, ha preso un coltello dalla cucina ed è entrato nella camera dove dormivano moglie e figlia. In un attimo ha iniziato a colpire con diversi fendenti sia la donna che la bambina.

Fortunatamente la moglie ha avuto la prontezza di reagire, cercando istintivamente di proteggere la figlia. È riuscita ad aprire la porta di casa e fuggire da quella violenza, trovando riparo in casa dei vicini che, immediatamente, hanno chiamato il 113. Gli agenti della Polizia di Stato hanno trovato l’uomo ancora in casa, appena in tempo per farlo desistere dal tentativo di suicidarsi gettandosi dalla finestra, l’hanno quindi bloccato e poi arrestato.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Madre e figlia, raggiunte da diversi fendenti, sono state portate in ospedale. Nessuna di esse corre pericolo di vita. M.F., 49enne italiano, dovrà ora rispondere di duplice tentato omicidio e lesioni personali.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo