Vuoi la tua pubblicità qui?
22 Ottobre 2020

Pubblicato il

Si indaga sul presunto suicidio di Alberto Boi

di Redazione

Il ristoratore romano è stato trovato morto ieri da un amico

Alberto Boi, 52 anni.
Questa l’identità dell’uomo che è stato trovato impiccato ad un albero davanti alla propria abitazione.

Si trattava di un ristoratore romano di adozione e cagliaritano d'origine, proprietario di numerosi ristoranti, tra cui Ii Gallura ai Parioli, i Due Otri, il Costa Paradiso, dal Poetto e il Sardegna.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il suo corpo è stato ritrovato già morto ieri pomeriggio da un amico preoccupato per la mancanza di notizie da parte dell’imprenditore romano, il cui corpo era appeso ad un albero nella sua proprietà in zona Due Ponti-Flamia Nuova.

I primi accertamenti effettuati dalla Polizia non rilevano problemi economici né stati di depressione da cui Alberto Boi poteva essere affetto.
Proseguono le indagini.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento