Vuoi la tua pubblicità qui?
25 Ottobre 2020

Pubblicato il

Smantellata la copertura dello stadio Casaleno

di Redazione

La copertura era pericolante a causa delle abbondanti nevicate

Durante l’ultima seduta della Giunta Comunale di Frosinone era stata approvata la delibera per dare il via alla rimozione della copertura della tribuna dello Stadio Casaleno, colpita dal peso della neve e quindi divenuta pericolante.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La situazione aveva creato disagi temporanei sia a quanti usufruiscono normalmente dello Stadio, sia a tutti quelli che frequentano il mercato settimanale che si tiene nei pressi dello stadio. Anche i parcheggi a servizio erano stati chiusi al pubblico transito, mediante recinzioni mobili.

I lavori di rimozione si sono completati nei giorni scorsi “a un costo irrisorio per le casse comunali, appena duemila euro, a fronte dei 250.000 che la precedente amministrazione di centrosinistra aveva previsto di far spendere ai cittadini di Frosinone”, come afferma il comune di Frosinone.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’assessore ai Lavori Pubblici Fabio Tagliaferri ha dichiarato che “grazie al nostro impegno si è rimarginata una ferita della città. L’amministrazione Ottaviani è riuscita dapprima a far dissequestrare l’area e poi a far smontare la copertura della tribuna con costi a dir poco contenuti, mentre chi ci ha proceduto nel governo della città non solo si è preoccupato di risolvere il problema ma aveva previsto spese faraoniche per la messa in sicurezza dell’area. Ora – conclude – si può liberamente tornare a pensare al futuro dell’impianto sportivo nell’ottica del progetto di finanza per dotare, finalmente, la città di uno stadio moderno e degno di un comune capoluogo di provincia”.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento