Vuoi la tua pubblicità qui?
02 Agosto 2021

Pubblicato il

Sorpreso a innaffiare piante di cannabis aggredisce i Carabinieri

di Redazione
E' accaduto a Leonessa: arrestato un 21enne che colto in flagranza si è scagliato contro i militari

I militari della stazione di Leonessa, nell’ambito dello svolgimento dei servizi devoluti ad assicurare il controllo preventivo del territorio di competenza e contrastare l’uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato in flagranza di reato, per coltivazione di sostanza stupefacenti, violenza, minaccia, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale,  M.R., classe 1994 residente a Leonessa. L'uomo è stato sorpreso dagli operanti all’interno di un appezzamento di terreno mentre irrorava 5 piante di cannabis indica, di varie dimensioni, sottoposte a sequestro.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nell’occasione il 21enne, vistosi scoperto, spintonava il personale dipendente e si opponeva all’arresto, procurando lievi lesioni a uno dei militari, giudicate guaribili in 5 giorni. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è  stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione, a disposizione dell'A.G.  di Rieti.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento