Vuoi la tua pubblicità qui?
13 Maggio 2021

Pubblicato il

Sport. Calcio. Sinisa Mihajlovic: “Ho la leucemia, vincerò la malattia”

di Redazione

Grinta e commozione: "È stata una botta, ho pianto ma sono pronto"

Il mondo del calcio è sotto shock: Sinisa Mihajlovic ha annunciato di avere una leucemia acuta. L'allenatore del Bologna, quasi in lacrime davanti a molti giornalisti, ha dimostrato di essere molto forte: "Affronto la malattia a testa alta e sono sicuro di vincerla. Giocherò come ho sempre fatto per vincere. È stata una bella botta, ma sono pronto". Al suo fianco Walter Sabatini: "Resta il nostro allenatore".

Vuoi la tua pubblicità qui?

Sinisa Mihajlovic ha dimostrato ancora una volta di avere carattere da vendere. Il tecnico si è messo a nudo davanti ai giornalisti, davanti al mondo, e ha raccontato tutto: "Sì, sono incazzato ma nella vita nessuno mi ha regalato nulla. Ho dovuto sempre combattere e lo farò anche questa volta". Giorni difficili, molto difficili, passati in casa: "È stata una bella botta, sono dovuto stare chiuso in camera per piangere e riflettere. Ho ricevuto tantissimi messaggi e chiamate, mi scuso con quelli a cui non ho risposto. Ora posso affrontare la malattia a testa alta". Momenti di commozione ce ne sono stati, ma il tecnico del Bologna ha dimostrato tutta la sua grinta: "Sono qui per combattere, è iniziato tutto cinque giorni fa. Ho dovuto inventare di avere la febbre per non far preoccupare mia moglie. Ho fatto gli esami alle 15 e alle 21 ho avuto la risposta: leucemia acuta". 

Poi l'appello: "Non dovete sentirvi invincibili, la prevenzione può salvarci la vita. Per fortuna ho scoperto ora la malattia e posso batterla. La batterò come ho sempre fatto". Serve l'aiuto di tutti: "Ho chiesto ai miei ragazzi di starmi vicino, continuerò ad allenare ma ho bisogno di tutti". 

Forza Sinisa, forza mister. Siamo tutti con te.

LEGGI ANCHE:

Vuoi la tua pubblicità qui?

Valmontone, tragedia sventata sabato all’ora di pranzo

Incidente sulla Pontina a Pomezia, tre feriti e un camion ribaltato

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento