Vuoi la tua pubblicità qui?
22 Ottobre 2020

Pubblicato il

Stamina, tensione a manifestazione di Roma

di Redazione

Gli organizzatori accusano la Polizia di aver fermato due persone prese a caso dal corteo

Due persone che stavano liberamente manifestando sono state sottoposte a misure restrittive della libertà personale dalle forze dell'ordine".

Vuoi la tua pubblicità qui?

Lo dicono i manifestanti pro Stamina che questa mattina a Roma hanno dato viata a una nuova protesta e dal Pantheon sono giunti a Montecitorio. "State uccidendo i nostri malati", è scritto su uno degli striscioni che campeggiano ai piedi dell'obelisco.

Giustino D'Uva, del movimento "civico 117a", spiega: "All'altezza di piazza del Gesù le forze dell'ordine hanno cercato di isolarci e hanno tratto in stato di fermo due manifestanti presi a caso dal corteo. È gravissimo, ne chiediamo l'immediata liberazione".

Vuoi la tua pubblicità qui?

Oggi il Cdm discuterà il protocollo Stamina. "Noi chiediamo un provvedimento urgente. Un decreto legge che autorizzi la possibilità di curarsi con il metodo Stamina". (Rai/Dire)

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento