Vuoi la tua pubblicità qui?
30 Novembre 2022

Pubblicato il

Stimigliano, ritrovato residuato bellico

di Redazione
Si tratta di una bomba inesplosa risalente alla seconda guerra mondiale

Un residuato bellico del secondo conflitto mondiale è stato rinvenuto a Stimigliano, in località Nocchieto, da alcuni operai che stavano eseguendo lavori di manutenzione.

Si tratta di un ordigno inesploso di artiglieria o mortaio, lungo circa 40 centimetri. La bomba è stata ritrovata vicino al ponte sull’Aia, bombardato dai tedeschi durante la guerra.

Avvisato il sindaco, Franco Gilardi, che ha dato disposizioni di circoscrivere la zona, transennandola e mettendola in sicurezza e, a sua volta, ha avvisato i carabinieri. Ora si attendono gli artificieri, che decideranno se rimuovere l’ordigno o farlo brillare.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo