07 Marzo 2021

Pubblicato il

Tarquinia, case sul lido prese di mira dai malviventi. Vetri e serrande rotte

di Redazione

Alcuni residenti lo hanno segnalato ai Carabinieri che al momento stanno indagando sul caso

Nei giorni scorsi dei malviventi sono entrati in alcune case in via Regas al lido di Tarquinia. I ladri, complici le disposizioni in atto per il Coronovirus che vietano l’accesso alle zone balneari eccetto che ai residenti, hanno agito indisturbati. La segnalazione è arrivata da alcuni residenti della zona e ha fatto il giro del social Facebook. Stando alle prime ricostruzioni, le due case sarebbero confinanti. In un caso i ladri si sono introdotti rompendo un vetro, nell’altro hanno forzato la serranda tenendola rialzata con una sedia e hanno aperto la finestra. Non si sa se altre case, in questo momento disabitate, abbiano subito furti o infrazioni. I residenti, dopo essersi accorti delle finestre forzate, hanno subito avvisato i Carabinieri che ora sono alla ricerca dei responsabili. Nel frattempo, proprio sui social, parte l’invito rivolto da un residente ad altri residenti a tenere d’occhio le case dei vicini in questo momento disabitate. (fonte Tusciaweb)

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento