Vuoi la tua pubblicità qui?
12 Agosto 2020

Pubblicato il

Tassa rifiuti 2007-2012, niente aumenti dal 2011

di Redazione

Nel Lazio la spesa media annua è rimasta al di sotto della media nazionale

Dal 2007 al 2012, a fronte di un aumento medio su base nazionale del +17,1%, i costi nel Lazio sono aumentati dell'11,8%, con consistenti incrementi registrati a Roma (+53%) ma anche con forti ribassi: -21% a Latina". Sono i dati del rapporto Cittadinanzattiva sui 'Rifiuti a peso d'oro. "In attesa della Tares, che si annuncia come un nuovo salasso, non passano indifferenti gli ultimi colpi di coda di Tarsu e Tia, che 'salutano' con un incremento del 2,8% su base nazionale rispetto all'anno passato – si legge nel rapporto -. In positivo, rispetto al 2011, nel 2012 nel Lazio non si sono registrati aumenti, anzi a Latina le tariffe sono diminuite del 17%. Il che ha significato che nel 2012 nel Lazio la spesa media annua del servizio di smaltimento dei rifiuti è rimasta al di sotto della media nazionale. 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento