Vuoi la tua pubblicità qui?
15 Maggio 2021

Pubblicato il

Teatro Olimpico di Roma va in scena “Papà perché lo hai fatto?”

di Redazione

Uno spettacolo tutto da ridere, accompagnati dalla verve del comico romano che indagherà, con la sua consueta ironia, il quotidiano vissuto da tutti noi

Dal 5 al 31 marzo 2019 un grande ritorno al Teatro Olimpico di Maurizio Battista.

Scritto da Alessandra Moretti con la partecipazione di Mariano D’Angelo e con la partecipazione di Stefano Borgia.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Gradito ritorno al Teatro Olimpico, dopo un’altra annata di immenso successo, è quello di Maurizio Battista che porterà un nuovo show dal titolo “Papà perché lo hai fatto?”.

Uno spettacolo tutto da ridere, accompagnati dalla verve del comico romano che indagherà, con la sua consueta ironia, il quotidiano vissuto da tutti noi. 

Maurizio Battista ci guida in un percorso divertente nel quale pone a confronto continuamente i “tempi andati” con i “tempi moderni” per sottolineare vizi e virtù degli uni e degli altri, alla ricerca di quegli aspetti più spassosi e dissacranti, caratteristica questa di tutto il suo umorismo. 

Ogni uomo durante la propria vita si imbatte in decisioni da prendere e se si percorre un sentiero non se ne può percorrere un altro.

Maurizio esplorerà per noi le scelte che ognuno si trova a dover affrontare rivelandoci gli aspetti più spiritosi che sono davanti ai nostri occhi, ma che grazie alla guida arguta del comico scoprono il loro lato più ridicolo.

TEATRO OLIMPICO

Vuoi la tua pubblicità qui?

Piazza Gentile da Fabriano, 17

Dal martedì al sabato ore 21, domenica ore 18

Vuoi la tua pubblicità qui?

Prezzi da 43,50 a 16,00 euro

Ufficio stampa Silvia Signorelli www.comunicazioneeservizi.com

[email protected]  Mob. +39 338 9918303

Monica Menna [email protected]

Facebook: SiSicommunication – Twitter: @silviasignore

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento