Vuoi la tua pubblicità qui?
26 Luglio 2021

Pubblicato il

Fara in Sabina, tenta un furto e si scaglia contro i carabinieri: un arresto

di Redazione

A Fara in Sabina un 33enne romeno aveva provato a derubare un negozio di prodotto agricoli situato in un centro commerciale

Continua incessante l’attività di pattugliamento e controllo di tutto il territorio provinciale, che il vertice di viale de Juliis ha rinforzato per i fine settimana. La scorsa notte, una pattuglia della stazione Carabinieri di Passo Corese, attivata tramite segnalazione al 112 da un cittadino, ha rintracciato e al termine di accertamenti, tratto in arresto per tentato furto in esercizio commerciale, resistenza a pubblico ufficiale e maltrattamento di animali, un cittadino romeno, T. C., classe 1983, senza fissa dimora, con precedenti di polizia.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’uomo veniva  individuato quale responsabile del tentato furto in danno del negozio “Articoli per l’agricoltura” sito in quel centro. Il 33enne era stato notato da una cittadina intento a scavalcare una ringhiera, introdursi all’interno della suddetta proprietà, malmenando nel contempo un cane da guardia posto a sicurezza dell’esercizio commerciale.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La pattuglia prontamente intervenuta, individuava il romeno. in evidente stato di ebbrezza alcolica, nelle immediate vicinanze mentre tentava di allontanarsi ed alla richiesta di fornire i documenti per accertare la sua identità, lo stesso al fine di sottrarsi al controllo con violenza si scagliava contro gli operanti, che con non poche difficoltà riuscivano ad immobilizzarlo. L’arrestato, dopo le formalità di rito, veniva trattenuto presso le camere di sicurezza a disposizione dell’A.G., in attesa di giudizio direttissimo.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento