Vuoi la tua pubblicità qui?
20 Settembre 2021

Pubblicato il

Terremoto Centro Italia, a due anni dal sisma 1 casa su 10 ricostruita

di Redazione
Più di 3000 sfollati. La ricostruzione, a due anni dal terremoto, è ancora lontana

La ricostruzione, a due anni dal terremoto, è ancora lontana.

Vuoi la tua pubblicità qui?

252,3 Milioni  sono i  soldi stanziati, 190,3 milioni dei quali per la ricostruzione pubblica,  questi i dati dell'ufficio del Commissario per la ricostruzione Paola De Micheli, destinati alle aree distrutte dal sisma, che durante la notte del 24 Agosto del 2016 demolì  Amatrice, Accumuli, Arquata, Pescara del Tronto .

Dal Dipartimento della Protezione Civile affiora che sono state date in consegna 537 al comune di Amatrice, 200 a quello di Accumuli e 201 a quello di Arquata del Tronto. Rimanevano da costruire 13 casette nel comune di Arquata, tuttavia non è ancora stata decisa la zona e non è detto che saranno realizzate.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Intanto, ci sono ancora moltissimi sfollati. Ad Aprile le persone ospitate a spese dello Stato presso alberghi della costa adriatica  erano ben 2.922 e ancora 40.129 quelle aiutate con il sostegno pubblico.   

Le attività di ricostruzione per ridare abitazioni ai provati cittadini sono 5.732, i cantieri chiusi 402, come riporta oggi il sito del giornale Repubblica.it. Questo significa che soltanto  una casa su 10 di quelle  distrutte  è stata ricostruita.

A due anni dal terremoto, l’attività e il lavoro dell'Esercito è ancora presente nella demolizione di edifici, nella rimozione delle macerie e nella messa in sicurezza e supporto alle popolazioni residenti.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo