Vuoi la tua pubblicità qui?
08 Aprile 2021

Pubblicato il

Terremoto. Treni linea Roma – Cassino: circolazione sospesa, corse cancellate

di Redazione

La scossa di terremoto sta causando pesanti disagi ai viaggiatori delle linee sospese

Dalle 18.40 il traffico ferroviario sulle linee Sulmona-Avezzano, Roccasecca-Avezzano e fra Ceprano e Cassino (linea Roma-Cassino) è sospesoin via precauzionale, per consentire la verifica dello stato dell'infrastruttura da parte dei tecnici di Rfi a seguito di un scossa di terremoto che ha interessato il territorio fra l'Abruzzo e il Lazio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Sulla linea AV Roma-Napoli, per lo stesso motivo, i treni già in viaggio procedono con limitazione di velocità fino alla verifica dei tecnici di Rfi. Gli altri convogli percorrono l'itinerario alternativo via Formia. E' quanto si legge in una nota di Rfi.

"Un Italo treno partito da Napoli e diretto a Roma si è fermato per più di un'ora nei pressi di Cassino per verifiche a seguito della scossa sismica. Lo stesso treno ha ripreso il viaggio a una velocità di 30 km orari per circa 50 km, per coprire l'ultimo tratto a velocità regolare. L'arrivo del convoglio è previsto con circa 3 ore di ritardo, con tante scuse da parte della direzione e indennizzo della metà del biglietto. Tra i passeggeri aleggiava una calma rotta solo da qualche spazientita lamentela, oltre a preoccupazione per la situazione complessiva", così un viaggiatore testimone dei disagi a seguito del movimento tellurico.

Vuoi la tua pubblicità qui?

LEGGI ANCHE:

Terremoto Centro Italia, a Valmontone i palazzi alti hanno tremato, paura a Roma

I funerali di Luca Sacchi e i sospetti sull'amico di liceo

Tragedia a Santa Marinella, muore una bambina di tre anni

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento