07 Marzo 2021

Pubblicato il

Tivoli, A24, si lanciano dal cavalcavia 2 fratelli gemelli

di Redazione

E' accaduto nel pomeriggio di sabato 26 maggio. Nei pressi dell' Autostrada Roma-L'Aquila all'altezza del km 12.700

E’ accaduto nel pomeriggio di sabato 26 maggio. Nei pressi dell’Autostrada Roma-L’Aquila, all’altezza del km 12.700, subito dopo l’uscita del casello di Tivoli, due persone, uomini, di età intorno ai 50/60 anni, si sono lanciati presumibilmente dal cavalcavia per ragioni sconosciute. Testimoni hanno subito chiamato i soccorsi e sul posto è arrivata una squadra di Vigili del fuoco del comando di Roma, sede Tivoli, intorno alle ore 14.40. Le due persone sono decedute e al momento ancora non è possibile dare una identità e una giustificazione all’accaduto. Presenti gli organi competenti.

Aggiornamento: le persone che si sono presumibilmente gettate dal cavalcavia autostradale, sono due fratelli gemelli, dl nazionalità italiana, romani e residenti a Gallicano nel Lazio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Leggi anche:

Vuoi la tua pubblicità qui?

Guidonia, Distretto del Travertino: la Regione è favorevole il Comune no

Suicidio ad Artena, è stato trovato impiccato nel giardino di casa

Angelo Miele, l’uomo che ha creato il mito di Valmontone

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento