Tragedia a Viterbo.Disperato per la morte della moglie,si toglie la vita

Tragedia a Viterbo. Nella tarda serata di ieri, lunedì 25 febbraio 2019, un uomo di 84 anni si è tolto la vita con un colpo di fucile in pieno volto. Stando alle prime ricostruzioni degli inquirenti l’uomo si sarebbe ucciso perché non avrebbe retto al dolore di aver perso la moglie, morta all’ospedale di Belcolle proprio ieri mattina. L’uomo, in preda alla disperazione, è andato nel box auto di casa, ha preso l’arma da fuoco e si è sparato. Avvertito lo sparo, i vicini hanno chiamato la Polizia che prontamente è arrivata sul posto, ma per l’uomo non c’era più nulla da fare.

LEGGI ANCHE:

Eva Robin's si racconta:"sesso con Sgarbi? E' uno dei pochi che lo dice"

Thailandia, 55enne di Viterbo uccide la moglie, poi si toglie la vita