Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Settembre 2021

Pubblicato il

Tragedia sulla Sora-Avezzano: 30enne precipita da un viadotto

di Redazione
Il ragazzo ha compiuto un volo di 40metri, si ipotizza il suicidio

Tragedia stamattina sulla superstrada Sora-Avezzano: tra le 9 e le 10 un ragazzo intorno ai 30 anni, del quale al momento non si conoscono le generalità, è stato trovato cadavere nei pressi del fondo di un viadotto della superstrada nel territorio compreso nel comune di Sora, al confine con Braccostella, in località Valcomperta. Il corpo privo di vita del 30enne è stato notato da alcuni passanti. Sul posto sono giunti i sanitari del 118, che hanno potuto soltanto costatare il decesso e gli uomini della Polizia, i quali hanno raccolto i primi elementi utili a fare chiarezza sulla vicenda.

Vuoi la tua pubblicità qui?

In base alle prime indiscrezioni trapelate sembra che il ragazzo si sia lanciato, compiendo un volo di circa 60 metri. I poliziotti avrebbero rintracciato la sua automobile, situata a pochi metri di distanza dal punto nel quale il 30enne pare aver deciso di togliersi la vita. Gli agenti sono al lavoro per identificare la vittima di questo brutto episodio.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo