Vuoi la tua pubblicità qui?
31 Gennaio 2023

Pubblicato il

Disagi

Trasporti Roma e Lazio, martedì 1 giugno sciopero 24 ore in Cotral, 4 ore in Atac

di Redazione
Il Trasporto pubblico locale in stato di agitazione
metro chiusa
Metropolitana di Roma chiusa

Martedì 1 giugno, le organizzazioni sindacali Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti, Ugl Fna e Faisa Cisal hanno proclamato uno sciopero nazionale della durata di 24 ore con astensione dalle prestazione lavorative dalle ore 8.30 alle ore 17 e dalle 20 a fine servizio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Corse garantite

Per quanto riguarda Cotral, l’azienda ha fatto sapere con una nota che “saranno garantite tutte le partenze dai capolinea fino alle ore 8.30, alla ripresa del servizio alle ore 17 e fino alle ore 20. Tutte le informazioni sulla modalità di sciopero- ha concluso il comunicato- saranno disponibili sul sito internet cotralspa.it e sull’account Twitter@BusCotral”. (Comunicati/Dire) 

Atac

I lavoratori Atac che aderiranno allo sciopero incroceranno le braccia dalle 8.30 alle 12.30. Disagi in vista per bus, metro, tram e ferrovie regionali Roma-Civitacastellana-Viterbo, Roma-Lido e Termini-Centocelle.

Motivazioni dello sciopero

Le ragioni poste a base della vertenza dalle organizzazioni sindacali sono le seguenti:

  • Richiesta di rinnovo del contratto collettivo nazionale scaduto il 31 dicembre 2017
  • Necessità di miglioramento delle condizioni lavorative, sia normative che salariali.

La percentuale di adesione al precedente sciopero nazionale di 24 ore proclamato da Filt Cigil, Fit Cisl, Uil Trasporti, Ugl Fna e Faisa Cisal del 26 marzo del 2021 è stata del 44,80 %.

Contratto scaduto da più di tre anni

“La Cisl sostiene lo sciopero nazionale del trasporto pubblico locale indetto oggi dalle categorie per chiedere il rinnovo del contratto collettivo nazionale scaduto da più di tre anni. Sono lavoratori che non si sono mai fermati anche durante la pandemia e che meritano più rispetto dalle aziende”. Lo scrive su twitter il Segretario Generale della Cisl, Luigi Sbarra, sullo sciopero di oggi del trasporto pubblico locale. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo