28 Ottobre 2021

Pubblicato il

Truffe agli anziani a San Cesareo: denunciato 35enne di Frosinone

di Redazione
L'uomo si spacciava per dipendente di una nota società che eroga energia elettrica, facendo firmare alle vittime contratti truffaldini

Il copione è quello ormai (tristemente) noto: il truffatore si presenta nelle case di ignari anziani come dipendete di una società per comunicare che alcune bollette non sono state pagate. Ne sanno qualcosa tre anziani di San Cesareo, raggirati da un 35enne di Frosinone. L'uomo – riporta il sito tg24.info – ha adescato un 76enne, un 85enne e un 86enne, millantando di essere dipendente di una nota società che eroga energia elettrica. Il truffatore ha fatto credere ai tre anziani che alcune bollette non erano state pagate ma che tutto poteva essere risolto mettendo la firma su un foglio, con la quale si accettavano delle variazioni contrattuali sulle bollette di luce e gas.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Peccato che l'uomo non facesse le veci del gestore della corrente, ma era soltanto uno spregiudicato procacciatore di clienti. Alla fine, il raggiro è venuto alla luce e per il 35enne ciociaro è scattata la denuncia per tentata truffa aggravata. Purtroppo, gli anziani sono sempre nel mirino di persone ciniche, pronte a tutto per guadagnare qualche euro.

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo