25 Ottobre 2021

Pubblicato il

Truffe via internet: cittadino di Poggio Mirteto raggirato

di Redazione
Denunciato un 50enne napoletano, che aveva venduto un apparato fotografico di 1400 euro senza recapitarlo alla vittima del raggiro

I Carabinieri della stazione di Poggio Mirteto, a conclusione di indagini telematiche, sono riusciti a identificare il responsabile di una truffa perpetrata via internetSi tratta di  T .E., 50enne napoletano. Lo stesso, mediante un sito di annunci on-line, ha venduto a una persona della cittadina sabina un apparato fotografico per un valore di circa 1400 euro ,che il malcapitato ha accreditato sulla carta Postepay del truffaldino.  

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il 50enne, una volta incassato il denaro, si è guardato bene dall’inviare la merce messa in vendita e pertanto il truffato non ha potuto fare altro che rivolgersi ai Carabinieri. Mirate indagini telematiche e postali condotte dai militari hanno permesso agli stessi di identificare il responsabile della truffa, che è  stato deferito in stato di libertà alla competente Procura.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo