Vuoi la tua pubblicità qui?
11 Giugno 2021

Pubblicato il

Lo sapevate che...

Tutte le applicazioni dei droni

di Redazione

Tante sono le applicazioni dei droni, che possono essere sfruttati virtualmente per qualsiasi ambito, con un risparmio di tempo e denaro

Droni
Drone in volo

A pensarci bene, questi apparecchi sembrano usciti da un film di fantascienza, eppure sono oggigiorno utilizzati per gli ambiti più disparati. Originariamente nascono per applicazioni militari, in modo da portare avanti operazioni di guerriglia e sorveglianza dei territori senza rischiare vite umane, ed erano molto più grandi e ingombranti. Con il passare degli anni la tecnologia ha permesso una sempre crescente miniaturizzazione e oggi i droni, anche quelli per uso militare, sono piccoli e dotati di una serie di sensori sofisticati, nonché armamenti.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Tralasciando il campo bellico, che sicuramente non è adatto agli scopi dei lettori, concentriamoci su come i droni riescono a migliorare le operazioni civili, dando uno sguardo a tutte le applicazioni odierne e, potenzialmente, quelle future.

Gioco e intrattenimento

I droni non sono solo apparecchi dal costo di migliaia di euro ma sul mercato sono disponibili anche versioni che potremmo definire veri e propri giocattoli per bambini (leggere qui per alcuni modelli). La loro autonomia è ridotta e possono volare solo a una distanza minima dal trasmettitore dei comandi, tuttavia si rivelano una perfetta introduzione al mondo dei droni e potrete divertirvi da soli o con i vostri figli, apprendendo manovre e rudimenti di volo prima di passare ad apparecchiature più sofisticate, magari con telecamere e altri sensori per riprese dall’alto. Il loro prezzo oscilla tra 20 e 100 euro, a seconda delle funzionalità, può dunque essere anche una perfetta idea regalo.

Fotografia e video

I settori in cui l’uso dei droni è divenuta la norma sono svariati, al primo posto abbiamo sicuramente quello della fotografia, gli scatti dall’alto sono diventati popolari e molti professionisti del settore si avvalgono dell’aiuto di questi dispositivi per arricchire il proprio portfolio. In ambito documentaristico sono sfruttati da tempo ma la loro diffusione odierna è tale da invogliare anche produttori amatoriali ad affidarsi alle loro potenzialità.

Agricoltura

Ebbene sì, i droni vengono utilizzati anche in agricoltura, sorvolando un campo coltivato è possibile mappare lo stato delle piante e stabilire anche una strategia mirata per l’irrigazione. Aggiungendo dei sensori specifici al velivolo si può per esempio identificare patologie delle piante che non verrebbero prontamente rilevate tramite la semplice analisi del terreno, come la presenza di parassiti o micosi. Questo si traduce immediatamente in un raccolto più abbondante e una riduzione dei costi di gestione, non bisogna dunque sottovalutare l’aiuto che i droni possono apportare nel campo.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Ispezione sicura

I grandi edifici costruiti dall’uomo non sono eterni e bisogna quindi sottoporli a riparazioni costanti per far sì che mantengano la loro efficienza nel tempo. Con i droni il procedimento di controllo è reso semplice e privo di rischi, basta infatti inviare il dispositivo sul luogo e grazie alle telecamere ad alta risoluzione e sensori adatti alla termografia, per esempio, è possibile controllare lo stato di salute di oleodotti, gasdotti, linee elettriche, ferroviarie, pannelli solari e così via.

Chiariamo inoltre che non si tratta di sogni futuri, la compagnia Shell, per esempio, è attualmente impegnata nell’ispezione dei grandi impianti energetici d’Europa con droni. Il costo dei controlli è significativamente abbattuto poiché bastano pochi operatori per verificare lo stato di salute di chilometri di linee elettriche o l’avanzamento di lavori presso svariati cantieri, con una visuale dall’alto precisa e affidabile grazie alle immagini ad alta risoluzione restituite dai droni.

Videosorveglianza e soccorso

Sfruttando i droni le forze di polizia possono controllare meglio vasti territori pur disponendo di forza lavoro limitata. È possibile dunque controllare eventi con grande affluenza e aggregazione ma anche prevenire atti di terrorismo coordinando le operazioni delle unità a terra. Se la prevenzione dei crimini è importante, lo è anche la salvaguardia dei singoli individui, pertanto grazie ai droni si possono cercare più facilmente persone in zone naturali di difficile accesso, dispersi in mare e così via. Dotandoli inoltre di kit di sopravvivenza possono garantire aiuto immediato alle persone individuate che ne hanno bisogno, in attesa di soccorsi ufficiali. Tra i casi più recenti di uso droni in caso di disastro ambientale, troviamo quello in seguito al terremoto in Nepal, dove gli operatori sono riusciti a individuare persone tra le macerie in modo veloce ed efficiente.

Queste sono solo alcune delle applicazioni principali dei droni, che possono essere sfruttati virtualmente per qualsiasi ambito, garantendo un notevole risparmio di tempo e denaro. Naturalmente questo comporta spesso una riduzione della forza lavoro puramente umana, mettendo a rischio una gran quantità di posti di lavoro. Sarà dunque necessario prendere delle contromisure per evitare che la disoccupazione diventi un problema. Ciononostante, il progresso non possiamo facilmente arrestarlo e gli esseri umani dovranno trovare la loro dimensione in un nuovo mercato del lavoro, magari proprio come operatori di droni specializzati.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento