Vuoi la tua pubblicità qui?
13 Maggio 2021

Pubblicato il

Tutto pronto per il Pallio della Carriera a Carpineto Romano

di Redazione

Continua la marcia di avvicinamento all’evento clou dell’Estate Carpinetana

A Carpineto Romano (RM) è tutto pronto per la nuova edizione del Pallio della Carriera, rievocazione storica dalla lunga tradizione che raggiungerà il proprio culmine 1 settembre con la gara all'anello. Già nel XV secolo Carpineto Romano portava avanti l'usanza di organizzare un palio con una gara all'anello cui partecipavano cavalieri e rioni cittadini in onore di Sant'Agostinio. La tradizione proseguì fino al XIX secolo per poi essere recuperata ai giorni nostri in occasione dei festeggiamenti patronali. Oggi, dunque, Carpineto Romano, ogni estate, fa ritorno al passato, all'epoca del ducato di Donna Olimpia Aldobrandini, con il Pallio della Carriera. I preparativi sono cominciati già nel mese di luglio con i cerimoniali che precedono le celebrazioni che raggiungono il culmine con l'offerta dei ceri e la benedizione dei cavalli-campioni della vigilia di Sant'Agostino (27 agosto) e il corteo storico il giorno e il palio equestre vero e proprio la domenica successiva (quest'anno il 1 settembre).

Il Corteo Storico

Il 24 agosto il suggestivo corteo storico è sfilato per le vie del centro dove hanno fatto  da contorno numerosi spettacoli e rappresentazioni. Il treno storico è composto da oltre 400 figuranti con i loro costumi secenteschi, ispirati al Caravaggio (di cui la comunità è proprietaria di un dipinto) e opera dei 7 laboratori sartoriali rionali che hanno dato vita a Cavalieri del ducato, artisti, villici e "utteri" con le caratteristiche cioce, briganti, zampitti, nobili con corteo nunziale e sbandieratori che scorteranno Donna Olimpia Aldobrandini e la sua famiglia. Il 1 settembre, infine, è il grande giorno della gara all'anello con la quale i cavalieri dei rioni si contenderanno l'ambito pallio scortati dal corteo storico.

Vuoi la tua pubblicità qui?

“A spasso nel tempo” con Carpineto Romano Social

Mercoledì 21 agosto, si è svolta con grande successo la prima edizione di “A spasso nel tempo” nel Comune di Carpineto Romano; evento fortemente voluto dall’amministrazione guidata da Stefano Cacciotti e dall’Assessore alla cultura Emanuela Massicci. Durante il corso della serata sono state proiettate le interviste di due ragazzi dell’associazione “Carpineto Romano Social”: Gianmarco Battisti e Raffaele Polidoro. La loro idea è stata vincente perché intervistando gli artigiani locali anziani e giovani, tra cui il produttore di formaggi, il ferramenta, il fabbro, hanno coinvolto emotivamente tutti i presenti accorsi in piazza Pecci, gremita per l’evento fino all’inverosimile. Molte le persone che sono rimaste in piedi, anche a loro gli intervistati hanno strappato lacrime e sorrisi per le battute di spirito; agli astanti è addirittura venuta la pelle d’oca nel sentire racconti così commoventi e toccanti. E’ stata una serata che sicuramente dovrà essere ripetuta. I complimenti vanno ai due ragazzi per l’idea fantastica che hanno avuto e all’assessore Massicci che ha dato loro fiducia per realizzarla. Alla serata presente anche il consigliere comunale Gioia Di Clemente, madre di uno dei due ragazzi. Raramente si può assistere a serate belle come questa.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’invito a partecipare al Pallio della Carriera

Il Pallio della Carriera è un'ottima occasione per scoprire Carpineto Romano e le sue tradizioni, anche quelle gastronomiche. A partire dal 21 agosto, infatti, fino alla sera del Pallio le hostarie rionali (chiamate anche fraschette) allestite in vicoli, piazze e vecchi frantoi, stanno proponendo le specialità della tradizione locale tra cui i maccaroni fatti in casa e la pagnotta carpinetana. Per assistere al suggestivo torneo cavalleresco, l'appuntamento è presso il campo sportivo di Carpineto dove il corteo storico scorterà i contendenti prima dell'inizio della competizione.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento