Vuoi la tua pubblicità qui?
24 Ottobre 2020

Pubblicato il

Video-intervista a Latini e Maisti per riapertura cimitero Valmontone

Cimitero Valmontone. Video-intervista al sindaco Alberto Latini e al comandate della Polizia Locale Giovanni Maisti per la riapertura

Valmontone, cimitero. Video-intervista al sindaco Alberto Latini e al comandate della Polizia Locale Giovanni Maisti per la riapertura del cimitero

Il cimitero di Valmontone ha riaperto oggi, sabato 2 maggio: entrate su prenotazione. A 50 giorni dalla chiusura (il 12 marzo scorso), oggi riapre l’accesso al cimitero comunale di Valmontone. La riapertura per consentire, con ingressi contingentati in gruppi previa prenotazione, di far visita al proprio caro.  

La riapertura dopo l’ordinanza del sindaco,Alberto Latini. «Pur nel rispetto delle misure restrittive e dei vincoli di distanza interpersonali, ed evitando gli assembramenti. Vogliamo riavvicinare i cittadini ai propri defunti, dando loro modo di dedicare loro un fiore o una preghiera».

Come prenotare la visita al cimitero di Valmontone

L’accesso è consentito dal piazzale del parcheggio grande (vicino il bottino Acea). E’ disciplinato ed organizzato secondo orari e turni concordati con l’ufficio comunale preposto, per garantire un accesso ordinato al luogo sacro. Per prenotare sono a disposizione i due numeri 0695990341 – 0695990301 che, tutti i giorni feriali dalle 9 alle 12, ricevono le prenotazioni per costituire gruppi da massimo 20 persone.

Le visite non potranno durare oltre 30 minuti. Per uscire passare dal cancello del vecchio cimitero. Da oggi e per tutti i giorni a seguire, dalle 8.00 alle 12.00 è quindi prevista l’apertura contingentata al pubblico del cimitero comunale di Valmontone, previo appuntamento, con accesso regolato da personale designato dall’Ente.

I cittadini dovranno presentarsi all’appuntamento muniti di mascherina di protezione e guanti. Non sarà consentito l’utilizzo dei servizi igienici del complesso. Dovrà inoltre essere rispettato il divieto di assembramento, sia all’esterno che all’interno delle aree cimiteriali. Dovrà essere assicurato il distanziamento interprersonale di almeno 1 metro.

A regolare gli accessi al cimitero e scongiurare gli assembramenti nel parcheggio la Polizia Locale, agli ordini del Comandate Giovanni Maisti, coadiuvata dalla Protezione Civile di Valmontone. Alle 8 di questa mattina, per la riapertura del cimitero, presenti anche il primo cittadino Alberto Latini e il vicesindaco Veronica Bernabei.  

 

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento