Vuoi la tua pubblicità qui?
17 Maggio 2021

Pubblicato il

Udinese-Frosinone 1-0: sconfitta in trasferta per Stellone

di Redazione

Il Frosinone cade in casa dell'Udinese, dopo due successi consecutivi. Allo Stadio Friuli termina 1-0 con il gol dell'ex di Lodi che sfrutta una papera di Leali su calcio di punizione

Una delle tre partite in programma alle 15 di oggi, vedeva di fronte Udinese e Frosinone. Dando un piccolo sguardo alla classifica si intuisce come il match possa risultare uno scontro salvezza, dato che le due compagini si ritrovano appena al di fuori della zona rossa della classifica di serie A. Udinese e Frosinone, infatti, hanno raccolto rispettivamente appena 8 e 7 punti in otto turni di campionato. Una vittoria, quindi, per entrambe, potrebbe risultare un grande vantaggio per cercare di allontanare il più possibile la zona retrocessione.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Al fischio d’inizio dell’arbitro Rizzoli, l’Udinese si butta subito in avanti cercando di schiacciare il Frosinone, che riesce però a difendere la propria porta. Al 24° minuto, però, i padroni di casa passano in vantaggio: punizione dal lato basso dell’area di rigore, sul pallone si presenta lo specialista Lodi che calcia in porta centrale, l’estremo difensore Leali sbaglia un intervento decisamente facile, forse ingannato dal movimento di Thereau, e la palla carambola in porta. I bianconeri sono in palla e continuano a spingere cercando il raddoppio, ma non arriva la palla giusta. I Leoni gialloblù sono evidentemente in difficoltà e non riescono ad abbandonare la propria metà campo. Dopo 2 minuti di recupero, termina la prima frazione con i friulani meritatamente in vantaggio contro un avversario che non si è mai presentato dalle parti di Karnezis, fatta eccezione per un tiro di Ciofani dalla distanza al 43’.

Dopo l’intervallo il copione sembra rimanere il medesimo con gli ospiti che non riescono ad impensierire la difesa bianconera e i padroni di casa che attaccano gli spazi. Al 5’ doppia emozione da una parte e dall’altra: Sammarco, per il Frosinone, da pochi metri calcia, ma Karnezis è pronto e ribatte di piede; sul ribaltamento di fronte, in contropiede, l’Udinese sfiora il raddoppio con Di Natale che da posizione molto defilata prova il pallonetto e Leali gli nega il gol da cineteca. La partita prosegue con i laziali che provano qualche spunto offensivo, ma sembrano mancare le idee e i palloni persi avanti si convertono in contropiedi per l’Udinese che più volte si ritrova in superiorità numerica in fase d’attacco. Negli ultimi minuti i friulani cercano di smorzare il gioco, rallentando i passaggi e guadagnando qualche secondo prezioso. Il Frosinone allora ci prova da fuori area: 37’ Dionisi si coordina e quasi da fermo calcia forte e angolato ma Karnezis è bravo e respinge il pallone in angolo. Termina il match, Frosinone sconfitto per 1-0 e condannato a rimanere vicino alla zona retrocessione distante solo 1 punto; punti importanti per l’Udinese che trovano la prima vittoria interna in campionato. 

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento