Vuoi la tua pubblicità qui?
26 Settembre 2022

Pubblicato il

Un quintale di mitili trasportati su un furgone in Abruzzo

di Redazione
In seguito ai controlli effettuati dall'Asl n.2 Abruzzo lo stesso prodotto è stato dichiarato non commestibile e destinato alla distruzione

Centodieci chili di pesce, vongole e mitili di dubbia provenienza, trasportati su di un furgone,sono stati sequestrati a un pugliese di 46 anni dalla dalla Polizia Stradale di Vasto Sud.

Successivamente dai controlli effettuati dall'Ufficio Circondariale Marittimo di Vasto si accertava l'assenza di documentazione idonea a garantire la genuinità del prodotto.

In seguito ai controlli effettuati dall'Asl n.2 Abruzzo lo stesso prodotto è stato dichiarato non commestibile e destinato alla distruzione; a carico dell'autista è stata elevata una multa di 1.500 euro.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo