Domenica 07 Giugno 2020 ore 11:03
TEMPERATURE RECORD

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

Clima, è stato il gennaio più caldo di sempre
Lo ha appena certificato la Nasa

Dopo le temperature “folli” registrate nel corso dello scorso anno e che avevano incoronato il 2015 come l’anno dei record con la temperatura media, a livello globale, più alta mai censita, il mese appena trascorso non lascia presagire nulla di diverso tanto che la Nasa lo ha appena certificato come il gennaio più caldo dal 1880, periodo dal quale si ha disponibilità certa di dati.

L’innalzamento della temperatura globale è stato tale da raggiungere 1,13 gradi in più rispetto al parametro che viene usato dalla Nasa (media delle temperature dal 1951 al 1980). Una cifra enorme e che non ha precedenti nella storia.

Il trend, in pericolosa crescita, si sta dimostrando costante. Gli ultimi tre mesi dello scorso anno, infatti, avevano fatto registrare temperature anomale tali da rappresentare una tendenza al rialzo che si era attestata tra il +1.06 gradi di ottobre, fino al +1.11 gradi di dicembre.

I responsabili del riscaldamento record del Pianeta sono da ricercarsi nei fenomeni naturali come El Nino, soltanto in minima parte. I combustibili fossili, più volte finiti sul banco degli imputati negli ultimi anni, sono la causa del riscaldamento globale che sembra non avere limite, né fine.

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
“Finalmente”, anche in Italia, l'attesissimo e controverso documentario sul Megalodon
Previste temperature di oltre 50 gradi entro il 2050 e conseguenti fughe di massa da territori che diventeranno invivibili
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]