Domenica 07 Giugno 2020 ore 04:21
COLTO SUL FATTO

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

Roma, arrestato giovane spacciatore recidivo a Corviale FOTO
Un 22enne romeno sorpreso dai Carabinieri mentre cedeva hashish a un coetaneo

L’altro ieri pomeriggio, nel corso di un servizio antidroga, predisposto nel quartiere popolare di Corviale, i Carabinieri della Stazione Roma Villa Bonelli hanno arrestato un romano 22enne, disoccupato, con l’accusa di spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti. Nel corso del servizio antidroga, poco dopo le 17, in largo Emilio Quadrelli, i militari appostati a breve distanza hanno notato il giovane cedere una dose di hashish ad un coetaneo. L’immediato intervento ha permesso di bloccarli entrambi e di sequestrare la dose scambiata nonché il denaro.

La successiva perquisizione domiciliare, presso l’abitazione del 22enne, ha consentito di recuperare altri 32 g di hashish e tutto l’occorrente utile per il confezionamento della droga. Dopo l'arresto il giovane è stato accompagnato in caserma e questa mattina, dopo l’udienza di convalida, è stato condannato alla pena di un anno e 4 mesi di reclusione. L’acquirente è stato invece segnalato alla Prefettura come assuntore. 

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]