Sabato 06 Giugno 2020 ore 13:13
VENERDI' 10 MARZO ORE 19

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

Libri, novità: "La ragione era carnale" alla Libreria del Viaggiatore
Il nuovo romanzo di Mariagloria Fontana: "Il desiderio è un’incognita che frantuma l’amore, anche il più solido"

''Ho spesso pensato al tradimento come a un omicidio, non per l'atto in sé, ma per il confine che si travalica, oltre il quale c'è solo l'abiura e in entrambi i reati la perdita di controllo, Il desiderio è un'incognita che frantuma l'amore, anche quello più solido, autentico. Uccide ogni logica, annienta ogni sentimento che non sia la bramosia di possedere un altro. E' un respiro che si fa più urgente, che ti urla ''ancora!", ma non ti lascia in cambio nulla''. Eppure, a quel tempo, mi sembrava che il desiderio fosse l'unica risorsa che possedessi, che Tommaso ne fosse il centro e che io ci gravitassi attorno. Di certo quel desiderio somigliava a tutti e due''.

"La Ragione era Carnale" il nuovo romanzo di Mariagloria Fontana, Armando Curcio Editore, verrà presentato venerdì 10 Marzo presso la Libreria del Viaggiatore, via del Pellegrino 165 a Roma, alla presenza dell’autrice, dello scrittore Fulvio Abbate, del giornalista Tommaso Martinelli e dei musicisti Andrea Pintucci, Paolo Cotronei e Michael Supnick. Ingresso libero.

La ragione era carnale - Armando Curcio Editore

*Foto di Adriano Di Benedetto

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
La presentazione romana del romanzo di formazione di Mariagloria Fontana, che esplora l'amore e il desiderio negli anni dei primi social network
Quando ci innamoriamo attraverso il computer, ci innamoriamo di lui o di lei oppure di noi?
Giovani e social network, il desiderio e la seduzione attraverso le parole del romanzo di Mariagloria Fontana
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]