Sabato 30 Maggio 2020 ore 23:27
SCOPERTA

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

Roma, dentista senza specializzazione: sequestrato studio ad Anzio
La figlia del titolare di un noto studio odontoiatrico di Lavinio Mare esercitava la professione da oltre 10 anni senza specializzazione

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza Roma, nel corso di un’attività di verifica fiscale, svolta nei confronti di uno studio odontoiatrico situato in località Lavinio Mare, nel Comune di Anzio, hanno scoperto un soggetto che esercitava abusivamente la professione medica. In particolare, nel corso delle attività investigative, i finanzieri della Compagnia di Nettuno hanno rilevato che, all’interno di un affermato e noto studio dentistico, operante da oltre un ventennio e che conta centinaia di clienti, l’attività odontoiatrica veniva esercitata prevalentemente dalla figlia della titolare dello studio, la quale, benché nota ai propri pazienti come dentista, non aveva titolo per esercitare la professione di odontoiatra.

Infatti la donna, considerata dai pazienti sentiti dai finanzieri una professionista di tutto rispetto in realtà, pur essendo abilitata alla professione medica, non ha mai conseguito la specializzazione per la professione di odontoiatra. Di conseguenza, dai riscontri effettuati, è emersa la mancata iscrizione all’apposito albo. La donna, da oltre un decennio, ha sottoposto gli ignari pazienti non solo a estrazioni e cure dentarie, ma anche a interventi di implantologia e protesi. 

A conclusione delle investigazioni, su richiesta del Pubblico Ministero titolare delle indagini, il Tribunale di Velletri ha disposto il sequestro preventivo dei luoghi di esercizio e delle attrezzature costituenti lo studio odontoiatrico, al fine di evitare il protrarsi delle attività abusivamente esercitate e la continuazione del reato. Il provvedimento è stato eseguito nei giorni scorsi dalle Finanzieri di Nettuno.

ANZIO, PICCHIA LA COMPAGNA ALLA VIGILIA DI SAN VALENTINO: ARRESTATO Lei aveva chiesto più volte di smettere con l'attività criminale, ma lui si opponeva. La storia sarebbe finita per questa ragione (14/02/2017)

ANZIO, COLTO IN FLAGRANTE DALLA POLIZIA MENTRE COMPIE UN FURTO IN CASA Si tratta di un 40enne di Nettuno colto sul fatto mentre smontava grondaie e discendenti di una villa (24/12/2014)

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
Arrestato dalla Polizia 40enne romano
Era indagato per una presunta falsa permuta nella ristrutturazione della caserma in via Cintia
Direttore dell'U.O.C.Chirurgia Odontostomatologica dell'Ospedale Eastman, è candidato alle elezioni dell'Ordine dei Medici di Roma
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]