Giovedì 04 Giugno 2020 ore 18:35
AFFETTO DA LUDOPATIA

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

Ferentino (Fr), Arrestato 48enne del luogo, per violenza ed estorsione
Da diversi mesi l'uomo costringeva entrambi i genitori a consegnargli una ingente somma di denaro allo scopo di soddisfare la propria ludopatia

Nel pomeriggio di ieri 24 dicembre, a Ferentino, i militari della locale Stazione, hanno arrestato un 48enne del luogo, responsabile di maltrattamenti in famiglia ed estorsione continuata. Il fermato, dopo aver intimato al padre convivente di consegnargli del denaro allo scopo di utilizzarlo per giocare al videopoker, a fronte del rifiuto del genitore, lo colpiva ripetutamente con un bastone tanto da costringerlo a fare ricorso alle cure dei sanitari dell’Ospedale di Frosinone, dove veniva soccorso e medicato per gravi ferite alla testa e al braccio sinistro.

Nel corso delle ulteriori verifiche investigative, emergeva che l'uomo, da diversi mesi, aveva costretto entrambi i genitori a consegnargli una ingente somma di denaro allo scopo di soddisfare la propria ludopatia e, pertanto, veniva tratto in arresto e tradotto presso la casa circondariale di Frosinone.

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
Denunciata dai Carabinieri una 50enne del posto
Incidente al km 615 in direzione Napoli, la 37enne Nanda Morgia ha perso la vita in una terribile carambola. Strada chiusa per alcune ore
La donna è stata trasportata in ospedale
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]