Sabato 06 Giugno 2020 ore 12:32
IN PIENO CENTRO

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

Cassino, Rissa tra 4 giovani, 2 fermati e denunciati dai Carabinieri
In piazza Labriola se le davano di santa ragione, due sono riusciti a fuggire per le vie cittadine

Nella tarda serata di ieri a Cassino, i militari della Stazione di Picinisco, in collaborazione con quelli del NORM della locale Compagnia, nel corso del servizio per il controllo del territorio, intervenivano nella centralissima piazza Labriola ove veniva segnalata una rissa tra quattro giovani.

Nel corso dell’intervento, gli operanti riuscivano a bloccare due di essi, un 33enne del luogo ed un 21enne di nazionalità Lituana ma domiciliato a Cassino, già censito per reati contro la persona e oltraggio, violenza e minaccia a P.U., mentre se le davano di santa ragione unitamente ad altri due giovani che si dileguavano per le vie cittadine.

I due fermati, ancora furiosi, opponevano fattiva resistenza ai Carabinieri tentando di divincolarsi per colpirsi ancora tra loro con pugni e calci fino a che venivano energicamente bloccati e posti in sicurezza. Nell’occorso, il lituano aveva la peggio e soccorso dal personale 118 veniva trasportato al pronto soccorso locale nosocomio ove i sanitari gli diagnosticavano la frattura del setto nasale con prognosi di gg.12.

I due giovani, espletate le formalità di rito, venivano denunciati in stato di libertà per rissa e resistenza a P.U. in concorso, mentre il 33enne anche per lesioni personali.

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
Disavventura per l'uomo in località Prati di Mezzo mentre stava effettuando un a gita in compagnia di alcuni amici
Scossa di magnitudo 2 della scala Richter, non si registrano danni a persone o cose
La donna raccontava le angherie subite dall’uomo, che l’avrebbe indotta a prostituirsi, favorendola in tale attività all’interno di un appartamento verosimilmente di Picinisco
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]