Venerdì 29 Maggio 2020 ore 16:21
AUTO RIBALTATE

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

A1, incidente mortale tra Colleferro e Valmontone, uno scenario cruento
Una scena drammatica quella che si è presentata agli occhi dei soccorritori stamattina all'alba

Una scena drammatica quella che si è presentata agli occhi dei soccorritori stamattina all'alba, quando i Vigili del Fuoco, La Polizia e il 118 sono giunti a prestare aiuto alle persone coinvolte in un incidente terribile che ha coinvolto un furgone e una utilitaria al Km 592, tra il casello di Colleferro e quello di Valmontone.

Le vetture erano entrambe ribaltate e i Vigili del Fuoco di Colleferro hanno dovuto rimettere sulle ruote il Furgone e la Fiat Panda per poter estrarre i corpi delle persone coinvolte, il guidatore del furgone è deceduto sul colpo e i due all'interno dell'utilitaria sono rimasti feriti e subito presi in cura dal 118. Sono ancora in corso le operazioni di sgombero per riportare alla normalità il traffico.

Ore 9.30. Via Casilina intasata a causa dei 7km di coda in A1, agli automobilisti viene consigliato di uscire ad Anagni per direzione Roma. Ora in via di dissolvimento traffico sulla Casilina tratto Anagni-Valmontone per superare il casello di Colleferro.

Allerta vento su tutto il Lazio, da lunedì pomeriggio e per 24 ore

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
Una Citroen C1, probabilmente a causa di un guasto, si è fermata al centro della carreggiata, in autostrada e per giunta in un momento di grande traffico
Incidente al km 615 in direzione Napoli, la 37enne Nanda Morgia ha perso la vita in una terribile carambola. Strada chiusa per alcune ore
Incidente in A1. Sul posto sono interventi i Vigili del Fuoco e Polizia stradale
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]