Venerdì 29 Maggio 2020 ore 00:44
ORRENDO RITROVAMENTO

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

Celleno, macabra scoperta: un agricoltore ha trovato un cadavere
In giornata la ricognizione sul corpo per capire le cause del decesso

Macabra scoperta a Celleno in provincia di Viterbo. Ieri mattina, giovedì 25 aprile, un uomo, un agricoltore, intento ad arare il proprio terreno in aperta campagna ha trovato un cadavere su una pianta. L’uomo ha immediatamente allertato i Carabinieri: stando alle prime ricostruzioni il cadavere sarebbe di un ragazzo di origine africana, probabilmente ospite dei centri di accoglienza di Viterbo. Nel mese di febbraio proprio un ragazzo di origine africana si sarebbe allontanato da uno dei centri di accoglienza e non sarebbe stato più trovato. Il corpo del ragazzo è stato trovato in avanzato stato di decomposizione. Solo ulteriori indagini riusciranno a dare una risposta. In giornata il medico legale procederà a una ricognizione sul corpo per tentare di capire i motivi del decesso.

LEGGI ANCHE:

Il presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani in visita ad Artena

Dove andare a Roma e nel Lazio il week end del 25, 26, 27 e 28 aprile

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
L'auto guidata dal giovane si è schiantata su un albero all'altezza dell'incrocio tra Celleno e Graffignano
La donna scomparsa nella giornata di ieri è stata ritrovata a Fumone
L'agricoltore 44enne è rimasto intrappolato nel suo trattore mentre lavorava un terreno
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]