Venerdì 29 Maggio 2020 ore 14:12
SFIDA ALL'OK CORRAL

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

Governo: il Premier Conte non è l'elegante bietolone burattinato...
Conte non è l'elegante bietolone burattinato, anzi: dicono che il nostro Primo Ministro dandy voglia addirittura fondare un partito

Sfida all'Ok Coral? No,tranquilli, a Palazzo Chigi passa il solito ciak si gira tra Conte e i 2 Vice: si media su che altri regali offrire al Paese: taglio delle delle tasse e lancio del salario minimo: dopo l'abolizione della povertà la nostra politica mira sempre più in alto, come la grappa Bocchino di Mike Bongiorno. Conte non è l'elegante bietolone burattinato che alcuni credevano fosse: anzi, dicono che sull'asse Tria/Draghi, e sotto l'invisibile ala protettrice di Mattarella, il nostro impomatato Primo Ministro dandy voglia addirittura arrivare a fondare un partito... Nel frattempo, al ciak imminente che nulla di più dirà, si fanno prove di dialogo con l'Europa. Ma chi andrà a Bruxelles? E quale lessico verrà usato per le consultazioni con l'UE: forse quello salviniano del "Se il mattino ha l'oro in bocca si tratta di un Rom. Sono il papà di 60 milioni di Italiani! Se a Bruxelles mi dicono che non lo posso fare me ne frego e lo faccio lo stesso". Vedremo.

Altalena spread, uscita dall'Euro, lancio di minibot da 500 Euro con l'imagine di Pertini che si rivolterà nella tomba, talk show politici con soubrette al posto di candidati, il ferrarista Vettel sconfessato di una vittoria sul campo per colpa di una var della Formula Uno … ci mancavano armate di cimici e cavallette che invadono il Nord Italia: è tempo di preoccuparsi seriamente per il futuro del nostro Paese... Angosciante. Specie se non si è fatto parte del record dei 3.5 milioni di spettatori che hanno seguito Australia Italia valevole per i Campionati del Mondo di Calcio femminile: davanti alla doppietta della signora o signorina Bonansea, attaccante della Juventus e della nazionale femminile, gli Italiani sono saltati su dalle sdraio come canguri. 

Eppure, questo Paese non farà mai bagni in fontana per una Coppa del Mondo femminile. Ma chissà. Se è vero che Ferrara, roccaforte rossa con 70 anni di sinistra sulle spalle è passata dopo le recenti elezioni sotto un'amministrazione di destra, ai colpi di scena non c'è mai fine! Un sussulto arriva da un'agenzia su Confiagricoltura: "La vespa samurai arriverà in aiuto dei raccolti contro gli strazi commessi da cavallette e cimici!" 

Segue una pubblicità radio rassicurante: Campagna #possiamoaiutarvi per l'Anniversario della fondazione dell'Arma dei Carabinieri. Non si fa a tempo a riaccomodarsi comodi comodi che sulla mascella piomba un altro montante. Bologna, 5 militari fuori servizio e ubriachi se la prendono con un cameriere di colore di una pizzeria: “Negro di merda!" Risultato della libera uscita: pugni, insulti e locale frantumato. Un incubo, se non fosse che a Napoli la bruschetta 'dop' è da record: 52,5 metri di bontà divorati in 15 minuti. Restiamo il Paese del mare, della pizza e del Sole mio, queste sono le certezze infrantumabili con cui potremmo andare a Bruxelles assieme ai 2.500 miliardi di Euro che ci portiamo sulle spalle. Sai quante bruschette...

Leggi anche:

Rocca di Papa. Il racconto di un testimone: Ho visto i mobili volare

Cisterna di Latina. Omicidio: uccisa in casa dal marito una donna 35enne

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
La politica è l’arte del promettere senza mantenere, ma dai e dai i nodi vengono al pettine e gli elettori si stancano delle false promesse
Le promesse non mantenute di Luigi Di Maio & Co.: No mai, Si forse, Si va bene.
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]