Sabato 06 Giugno 2020 ore 20:02
FOLLIE DELL'ALTRO MONDO

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

In Australia un giovane investe e ammazza di proposito 20 canguri
Gli animali, per lo più di esemplari cuccioli, sono stati trovati morti sulla strada. Sconvolta la popolazione locale

E' una di quelle notizie che fa venire tristezza, che colpisce e che ci indigna perchè a farne le spese sono degli animali. In Australia un gionale di 19 anni ha ucciso 20 canguri, investendoli con la sua auto. Rischia 5 ani di carcere. 

È accaduto a Tura Beach, località a 540 chilometri a sud di Sydney, nella regione del New South Wales. I canguri, per lo più di esemplari giovani e di cuccioli, sono stati trovati morti in strada. Una scena agghiacciate che ha sconvolto la popolazione locale. Secondo la Polizia locale non si tratterebbe del primo caso del genere. 

"È una tragedia. È stata una vera e propria macellazione insensata", hanno i soccorritori, che sono riusciti a mettere in salvo tre cuccioli. Dai prime indagini della polizia, risulterebbe che gli attacchi si sono verificati di notte. Il ragazzo comunque è stato arrestato e incriminato per crudeltà su animali e tortura.

 

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
L'Australia, dopo decenni, riapre la caccia allo squalo bianco per proteggere le spiagge
La cattura e uccisione di una femmina incinta di squalo tigre raccontata da chi ha assistito
Aumentano in tutto il mondo le proteste contro l'uccisione preventiva degli squali in Australia
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]